TOP

Tempo libero da vivere a Moena e in Val di Fassa

In estate, la Val di Fassa si trasforma in una vera e propria palestra a cielo aperto e offre un ventaglio di opportunità estremamente variegato. I più sportivi possono dilettarsi in entusiasmanti attività a stretto contatto con la natura che spaziano dal free-climbing al nordic walking, senza dimenticare il golf, la mountain bike, il trekking, il deltaplano e molto altro ancora. In inverno, lo sci e lo sci di fondo sono i grandi e indiscutibili protagonisti.

Moena è particolarmente apprezzata in estate per le sue comode passeggiate e per i numerosi sentieri, percorribili anche in mountain bike. In inverno, invece, è il cuore pulsante della Ski Area Trevalli, un comprensorio caratterizzato da una moderna e funzionale rete di impianti di risalita e da splendide piste mozzafiato, perfettamente innevate, che riunisce l’Alpe di Lusia, ideale per chi ama le curve veloci, il Passo San Pellegrino con lo spettacolare balcone del Col Margherita, e la Valle del Bios, nelle Dolomiti bellunesi. Moena, località di partenza della Marcialonga, con il suo Centro del Fondo Alochet, offre agli appassionati di questo sport splendidi tracciati, dove si allena anche il campione di casa Christian Zorzi.

Tuttavia, Moena e la Val di Fassa non sono solo sinonimo di sport. In questa magica terra il tempo sembra essersi fermato, in quanto è ancora possibile apprezzare il fascino delle antiche usanze e tradizioni ladine, tramandate di padre in figlio e riflesse negli antichi mestieri tuttora praticati dagli artigiani locali. A condire il tutto, la ricca e sfiziosa offerta gastronomica del territorio che vi lascerà con l’acquolina in bocca!

OK
MORE INFO