TOP

Le 4 stagioni tra le meraviglie della Val di Fassa

In primavera, quando la neve si scioglie e la natura si risveglia, la Val di Fassa è un’esplosione di colori con i prati punteggiati dalle prime fioriture. Le giornate si allungano e le piacevoli temperature invitano alle prime passeggiate a piedi, un piccolo assaggio di quello che si può assaporare a partire da fine giugno con le prime escursioni ad alta quota sotto un sole brillante. In estate, la natura della Val di Fassa si presenta in tutto il suo splendore e fa da suggestiva cornice a numerosi eventi, quali la Dolomites Skirace di fine luglio a Canazei, gara di corsa in alta montagna valida per il campionato mondiale, la Festa te anter i tobiè a luglio-agosto sempre a Canazei, che consente di rivivere le tradizioni ladine, I Suoni delle Dolomiti tra luglio e agosto, il classico incontro della musica d’autore con la montagna, e la Val di Fassa Bike di metà settembre dedicata agli appassionati di mountain bike.

In autunno, i latifogli e i larici abbandonano gli sgargianti colori estivi per tingersi delle variopinte e spettacolari tonalità autunnali, che rendono ancora più magico il Simposio Top Wine 2.950 di metà ottobre a Sass Pordoi, uno degli eventi enogastronomici più alti al mondo e fantastica occasione per assaggiare ottimi vini trentini e prodotti tipici della gastronomia ladina.

Da dicembre a marzo l’inverno prende il sopravvento. La Val di Fassa si tinge di bianco e le vette imponenti sembrano ancora più irraggiungibili. Le abbondanti nevicate si susseguono a limpide giornate di sole che regalano un divertimento sulla neve senza eguali. Proprio tra il candore della neve, l’ultima domenica di gennaio si disputa la famosa Marcialonga, la leggendaria competizione sulle nevi di Fiemme e Fassa e regina incontrastata delle maratone dello sci di fondo italiane, a febbraio la Sellaronda Ski Marathon di Canazei, affascinante gara di sci alpinismo in notturna, per finire ad aprile con la Pizolada delle Dolomiti a Moena, gara di sci alpinismo lungo le più suggestive pendici intorno al Passo San Pellegrino.

Desiderate scoprire il paesaggio invernale della Val di Fassa con ciaspole ai piedi?
Allora la nostra guida escursionistica vi accompagnerà in splendide gite nella natura.
Più volte a settimana vi offriamo ciaspolate da sogno gratuite.
Nel caso in cui siate interessati o aveste domande sul programma vi preghiamo di rivolgervi al nostro team della reception.

OK
MORE INFO